ARCHIVIO MOSTRE - MOSTRE DAL 2005

ADDIO LUGANO BELLA
ANARCHIA TRA STORIA E ARTE

Da Bakunin al Monte Verità, da Courbet ai dada

22 marzo – 5 luglio 2015

Nell’ambito del progetto Anarchia Crocevia Ticino, legato all’iniziativa «Viavai. Contrabbando culturale Svizzera-Lombardia» promossa dalla Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia, il Dicastero Museo e Cultura di Mendrisio presenta una grande mostra allestita contemporaneamente, fra Italia e Svizzera, al Museo d’arte Mendrisio e al Palazzo delle Paure di Lecco.

Il percorso espositivo nella sede di Mendrisio, prendendo avvio dal fitto intreccio di fatti e personaggi che diede vita nel Ticino di fine Ottocento e inizio Novecento a un importante capitolo della storia dell’anarchismo, si articola in ben tredici sezioni: i simboli dell’anarchia, la Comune parigina, città e campagna, lavoro e miseria, la figura emblematica del vagabondo, sciopero rivolta e repressione, la lotta contro i poteri, satira e denuncia, l’utopia di una nuova società, giusta e armoniosa.

 

PRESS ROOM

Vai al comunicato stampa

 

CATALOGO


Addio Lugano bella. Anarchia tra storia e arte.

Da Bakunin al Monte Verità, da Courbet ai dada
2015
Italiano
p. 216 / 109 ill.


Prezzo: CHF 40.00
   Vai al carrello