ARCHIVIO MOSTRE - MOSTRE DAL 2005

FLAVIA LEUENBERGER

Un Ticino a stelle e strisce. Ritratti di Ticinesi emigrati negli USA

21 febbraio – 3 aprile 2016

Lo scorso mese di settembre, dopo qualche anno di chiusura, Casa Pessina a Ligornetto ha riaperto al pubblico con la mostra fotografica di Reto Albertalli Sguardi di Kabul. La buona affluenza di pubblico e l’entusiasmo dimostrato dagli abitanti del quartiere di Ligornetto e in generale della Città per l’attività proposta, hanno spinto il Museo d’arte di Mendrisio e il gruppo di volontari che si occupa dell’attività espositiva di Casa Pessina a riproporre già a febbraio una nuova mostra, sempre dedicata alla fotografia.

Al centro di questa esposizione il progetto Un Ticino a stelle e strisce. Ritratti di Ticinesi emigrati negli USA di Flavia Leuenberger, giovane fotografa di Balerna, che rimasta al contempo colpita e affascinata dalle lettere degli emigranti ticinesi in California pubblicate da Giorgio Cheda negli anni Ottanta, ha deciso di partire per gli Stati Uniti alla ricerca di queste tracce del nostro passato. E così in due occasioni (2013 e 2015) si è recata Oltreoceano dove, partendo da poche e frammentarie informazioni, ha intessuto una rete di contatti fattasi man mano più fitta, che le ha permesso di ritrovare i discendenti di Ticinesi emigrati tra l’Ottocento e la prima metà del Novecento.

 

PRESS ROOM

Vai al comunicato stampa

 

CATALOGO


Flavia Leuenberger

Un Ticino a stelle e strisce
Ritratti di ticinesi emigrati negli USA
2016
Italiano
p. 24 / 16 ill.


Prezzo: CHF 5.00
   Vai al carrello