ARCHIVIO MOSTRE - MOSTRE DAL 2005

MAESTRI D'ARTE AFRICANA

Forme e stili

28 aprile - 22 luglio 2007

Il titolo di questa mostra potrebbe essere Capolavori dell'arte africana classica, se il termine capolavoro non fosse inflazionato dall'uso ossessivo che se ne è fatto. Eppure molte delle opere della Collezione Horstmann, selezionate per questa rassegna possono essere considerate capolavori: opere che testimoniano in maniera esemplare la capacità creativa ormai universalmente riconosciuta agli scultori africani del passato. Basti pensare che alla loro straordinaria forza e sintesi espressiva si ispirarono quasi tutte le avanguardie europee del primo '900, maestri come Picasso, Matisse, Braque, Nolde, Kirchner, Léger, Giacometti, Moore e tanti altri. La scultura africana fu fattore assolutamente determinante nella svolta dell'arte occidentale d'inizio '900. 
Le opere d'arte create dagli artisti africani del passato, e dette per questo tradizionali, sono le testimonianze di un mondo scomparso o in via di sparizione. Fino a una quarantina di anni fa le sculture, che sono le manifestazioni più rappresentative della creatività di quel mondo, erano considerate prevalentemente delle testimonianze etnografiche e, malgrado il loro impatto sull'arte europea, scarsa considerazione era riservata alle loro qualità formali.

 

PRESS ROOM

Vai al comunicato stampa

Maestro delle capigliature a cascata poggiatesta, Luba, Congo, legno, cm 16

 

CATALOGO



Maestri di arte africana

Forme e stili
testi e schede di Ezio Bassani
2007
p. 180 / ill. 100 col. e 25 b/n it/en


Esaurito