ARCHIVIO MOSTRE - MOSTRE DAL 2005

MYSTERIUM CRUCIS

Antiche sante croci del Canton Ticino

27 marzo - 13 giugno 2010

A sottolineare il periodo pasquale, si apre presso il Museo d’arte Mendrisio una grande mostra che pone al centro dell’attenzione la croce, intesa come uno dei maggiori simboli dell’umanità e della cristianità. Documentata molto prima dell’avvento del cristianesimo, la diffusione della croce nelle diverse culture del mondo esprime la straordinaria polivalenza e la densità simbolica che la contraddistingue. La croce è concepita come un centro che si espande nelle quattro direzioni, ma anche come collegamento che riporta all’unità i punti estremi delle due linee ortogonali. Letta come simbolo cosmico, la croce unisce cielo e terra, congiungendo spazio e tempo e risponde a un bisogno di orientamento dell’uomo. Con l’avvento storico del cristianesimo, la croce assume altri significati. Da simbolo di morte e di condanna diventa il segno di redenzione e di vita, condensando la dimensione cosmica, biblica e soteriologica ed esprimendo, in sintesi, il mistero cristiano. La mostra è curata dall’arciprete di Mendrisio, don Angelo Crivelli.

 

 

PRESS ROOM

Vai al comunicato stampa

Lodrino, messale
 

CATALOGO



Mysterium Crucis

Antiche sante croci del Canton Ticino
2010
Italiano
p. 286 / 250 ill. col.


Esaurito