Nachrichten

Allestimento | Roger de La Fresnaye

 

Allestimento della grande mostra dedicata a Roger de La Fresnaye (1885-1925), figura di spicco del cubismo e straordinario interprete del suo tempo.

ROGER DE LA FRESNAYE

 

Il Museo d’arte Mendrisio dedica una grande mostra a Roger de La Fresnaye(1885-1925) figura di spicco del cubismo e straordinario interprete del suo tempo. La retrospettiva (a cura di Barbara Paltenghi Malacrida, con la collaborazione di Francesca Bernasconi), la prima assoluta in Svizzera e la prima in ambito culturale italiano, si propone quindi di riscoprire un’importante figura dell’arte di inizio Novecento. Le opere in mostra (provenienti dai più prestigiosi musei francesi e svizzeri e da importanti collezioni private) permetteranno di esplorare le numerose sfaccettature che hanno contraddistinto la breve ma folgorante carriera di un artista che seppe profilarsi con eleganza e ricercatezza tra i grandi esponenti della scena francese dei primi decenni del XX secolo.

CONCERTI dei SERVITI

 

Il Dicastero Museo e Cultura di Mendrisio è lieto di presentare una rassegna di musica classica che vedrà esibirsi nel magnifico borgo musicisti di conclamata fama internazionale. I cinque concerti in programma, denominati Concerti dei Serviti, si svolgeranno negli spazi del complesso conventuale di S. Giovanni: la Chiesa di S. Giovanni, il Chiostro dei Serviti e il grande salone del Museo d’arte. Questa prima stagione intende promuovere la fruizione di un repertorio classico attraverso le esecuzioni di alcuni fra i più importanti interpreti attivi sulla scena internazionale: a beneficio dell’intera popolazione, la Città di Mendrisio ha scelto di proporre per tutti i concerti biglietti alla tariffa unica e contenuta di 30.- CHF.
Ideati e prodotti dal Dicastero Museo e Cultura, con il sostegno logistico del Dicastero Sport e Tempo Libero, i Concerti dei Serviti sono stati resi possibili grazie al fondamentale sostegno della Banca Raiffeisen Mendrisio e Valle di Muggio e a un media partenariato con RSI Rete DUE. I biglietti possono essere acquistati presso la cassa del Museo d’arte Mendrisio, telefonicamente al numero 058 688 33 50, via mail museo@mendrisio.ch oppure online su questo sito.